Buysafety
leader della sicurezza
Cerca cercare in trovato Ricerca avanzata
Catalogo
Ricerca per tipologia e per sede di svolgimento del corso
Inserire tipologia corso, titolo o codice
Statistica
Ora online
Nel magazzino: 37 visitatore(i)

Statistica di oggi
Visualizzato oggi: 2320
Visitatori di oggi: 296

Statistica dall'inizio
Totale visualizzazioni: 6035593
Totale visitatori: 615398
45.20.40 B Modello DVR Gommista
Home / Modelli / Procedure Standardizzate / Rischio basso / Gruppo G / Gruppo G1
240,00 €
45.20.40 B Modello DVR Gommista
Lascia il tuo voto: 
In magazzino: disponibile

Modello DVR standardizzato  

45.20.40 - Modello DVR procedure standardizzate - Riparazione e sostituzione di pneumatici (Gommista)

Contatto:
  info@buysafety.it

 
MODELLO DVR PROCEDURE STANDARDIZZATE
 
Buysafety.it  fornisce il modello DVR-procedure standardizzate per l'Attività di


Riparazione e sostituzione di pneumatici (Gommista)

con inserite:  le fasi e i cicli lavorativi, l’individuazione dei rischi ed il programma di miglioramento.

Per consentirci di predisporre il DVR in funzione delle caratteristiche di ogni singola attività Vi invitiamo a prendere visione della pagina "procedere all'acquisto". Potrete quindi scaricare il questionario informativo che dovrà essere compilato in ogni sua parte ed inviato via email all’indirizzo: info@buysafety.it .

I dati riportati nel questionario ci permetteranno di elaborare il Documento di Valutazione dei Rischi dell’attività sulla base delle sue specificità.

Il documento da noi preparato dovrà poi essere da Voi verificato. Vi ricordiamo che, qualora intervenissero sostanziali modifiche del processo produttivo o dell'organizzazione del lavoro significative ai fini della salute e sicurezza dei lavoratori, il Documento dovrò essere modificato.

 
MANCATA REDAZIONE
       
La normativa vigente (Art. 55 del D.Lgs. 81/08) per mancata redazione del DVR prevede l'arresto, da 3 a 6 mesi, o un'ammenda, da 2.500 € a 6.400 €. L'arresto può essere aumentato a 4-8 mesi nelle aziende a rischio di incidente rilevante e con l'esposizione a rischi biologici, cancerogeni/mutageni ed atmosfere esplosive. La normativa prevede altresì ammende per incompleta redazione del Documento di Valutazione dei Rischi.
 

NORMATIVA

Dal  1 Giugno 2013 anche le aziende che contano meno di 10 dipendenti devono stilare il Documento di Valutazione dei Rischi. Per ottemperare a questo obbligo possono utilizzare il modello standard di Procedura Standardizzata. Le autocertificazioni dell'avvenuta Valutazione dei Rischi, infatti, dal 1 Giugno 2013 non possono più essere utilizzate.

SCOPO PROCEDURE STANDARDIZZATE

Le procedure standardizzate costituiscono uno schema su cui basare la Valutazione dei Rischi ed i suoi aggiornamenti il cui fine è l'individuazione delle adeguate azioni di prevenzione e protezione e l'elaborazione di un programma finalizzato al miglioramento continuo in ambito di salute e sicurezza nel luogo di lavoro.

CAMPO DI APPLICAZIONE

Le imprese che occupano fino a 10 lavoratori possono adempiere all'obbligo di effettuazione della Valutazione dei Rischi sulla base delle procedure standardizzate. Alcune aziende classificate a rischio rilevante non possono però utilizzare le procedure standardizzate ma devono redigere il DVR secondo la metodologia classica. Tali aziende sono:

  - aziende industriali a rischio rilevante di cui all’art. 2 del D.Lgs.. 334/1999 e s.m.i.;

  - centrali termoelettriche;

  - impianti ed installazioni nucleari;

 - aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni.

Anche le attività che occupano fino a 50 lavoratori possono adoperare le procedure standardizzate per la redazione del DVR  (art.29 comma 6 del D.Lgs. 81/08 s.m.i., con i limiti di cui al comma 7), ad eccezione di:

  - aziende industriali a rischio rilevante di cui all’art. 2 del D.Lgs.. 334/1999 e s.m.i.;

  - centrali termoelettriche;

  - impianti ed installazioni nucleari;

  - aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;

  - aziende in cui si svolgono attività che espongono i lavoratori a Rischio chimico, biologico, cangerogeno, mutageno, da atmosfere esplosive e connessi all'esposizione all'amianto.

COMPITI E RESPONSABILITA'

Il Datore di Lavoro ha per legge (Art. 17 del D.Lgs. 81/08) l'obbligo indelegabile di effettuare la Valutazione dei Rischi e la redazione del relativo documento potendo utilizzare, in alternativa, le procedure standardizzate coinvolgendo, per la sua stesura, i soggetti previsti dal Titolo I, Capo III del D.Lgs. 81/08 s.m.i. e in relazione all'attività e alla struttura aziendale (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, Medico Competente – ove previsto, Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza o Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale).


PROCEDERE ALL'ACQUISTO
   
Prima di procedere all'acquisto vi invitiamo a scaricare, compilare ed inoltrare all'indirizzo info@buysafety.it  il questionario informativo ed il modulo d'ordine. Le informazioni da Voi riportate nel questionario saranno utilizzate dai nostri tecnici per la stesura del DVR Standardizzato sulla base delle peculiarità della vostra attività.

Per ultimare l'acquisto del DVR completo dei cicli lavorativi, dell'analisi dei rischi relativi all'attività e del programma di miglioramento, è poi sufficiente cliccare sul link "aggiungi al carrello" che trovate in alto a destra.

Il documento da noi preparato dovrà poi essere da Voi verificato. Vi ricordiamo che, qualora intervenissero sostanziali modifiche del processo produttivo o dell'organizzazione del lavoro significative ai fini della salute e sicurezza dei lavoratori, il Documento dovrò essere modificato.
   
SCARICA QUESTIONARIO INFORMATIVIO
SCARICA ISTRUZIONI COMPILAZIONE SCARICA MODULO D'ORDINE
     
   
 
CONTATTI
 
Contatto:     

BUYSAFETY.IT
di GRUPPO ALTA FORMAZIONE Srl
Vico Chiuso Paggi, 4/8 - 16128 Genova
tel. 010.3622545 -
fax. 010.2515075

info@buysafety.it

 

Siamo a vostra disposizione per informazioni ulteriori
riguardo ai DVR Standardizzati e riguardo ai nostri altri prodotti. Possiamo anche offrirvi una consulenza completa mettendo a vostra disposizione la nostra competenza in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
 

 
 
© GRUPPO ALTA FORMAZIONE S.R.L.
via XXIV Maggio 30,
98122 Messina,
Partita IVA: 03225150832

Powered by
Studio Enot